Ryanair lavora con noi: intervista shock di un dipendente della compagnia

→ Condividi questo articolo:

Lavoro in Ryanair, i dipendenti si lamentano: bottiglietta da casa”

Una recente intervista di Business Insider Italia ha rivelato come le condizioni di lavoro nell’azienda irlandese non siano completamente in linea con quelle delle altre compagnie. Come riporta su un articolo il magazine online, tra i problemi quotidiani sul lavoro ci sono anche le spese per il cibo: “L’acqua. Le altre compagnie te la offrono insieme al cibo. A noi niente. Io devo portare la bottiglietta da casa. E se la finisco in volo, sono costretto a comprarmela dal carrello degli assistenti di volo, a tre euro“.

Stai cercando un impiego? Consulta le offerte di lavoro di Labor News, CLICCA QUI!



Ryanair e i tagli sui voli dal 18 al 28 settembre 2017

Nei giorni scorsi Ryanair ha annunciato l’annullamento di ben 50 voli al giorno per un totale di 20 milioni di rimborso. A distanza di qualche ora però, la compagnia precisa che il numero di passeggeri coinvolti è diminuito: si parlava di 390mila, ora invece si scende a 315mila persone costrette a vedersi annullare il volo nel periodo compreso tra il 18 settembre e il 28 ottobre 2017.
Tutti i clienti sono stati avvisati via mail che il loro viaggio è stato cancellato mettendo a loro disposizione un volo alternativo, il rimborso e ricordando le regole europee”, ha ribadito la compagnia low cost irlandese.
Intanto l’Antitrust italiana ha aperto un procedimento istruttorio che coinvolgerà Ryanair per violazione del “Codice del consumo“.

Ryanair ‘assume’ solo liberi professionisti

Riportando le parole del dipendente della compagnia aerea che ha deciso di confessare la sua storia a Business Insider Italia, emergono nuovi particolari sul lavoro in azienda:
Il mercato dell’aviazione è in forte crescita e negli ultimi dieci anni non è mai stato così aperto. Molte compagnie hanno bisogno di piloti con esperienza e li vanno a cercare proprio in Ryanair, che è la più grande d’Europa. Il punto è che Ryanair non fa nulla per trattenerli e le altre compagnie offrono condizioni migliori: dallo stipendio ai diritti su malattie e riposi, dai benefit alla possibilità di fare carriera“.

“In Cina ti danno casa e un’automobile”

Se 700 piloti Ryanair hanno deciso di abbandonare il posto per offerte di lavoro più vantaggiose si suppone che le altre compagnie siano più generose nei confronti dei propri dipendenti.
La stessa fonte anonima di Business Insider Italia riporta infatti che “molti comandanti stanno volando in Cina alla Xiamen Airlines, oltre al salario più alto, ti danno una casa e un’automobile. Se ti trasferisci con la famiglia, trovano un lavoro alla moglie e pagano l’educazione ai figli in scuole internazionali di livello“.

Credits: Wikipedia

© 2017 – 2018, Igor Cerrutti. All rights reserved.

Tags: , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Gennaio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!