Mondadori Editore lavora con noi: offerte di lavoro Milano e Torino ottobre 2017

→ Condividi questo articolo:

Mondadori Editore lavora con noi: posizioni aperte Milano e Torino ottobre 2017

L’azienda di editoria italiana, Mondandori cerca personale esperto in ambito IT. Se siete in cerca di un lavoro nel settore dell’editoria a Milano e a Torino potete dare un’occhiate alle offerte di lavoro dell’azienda qui di seguito.



Mondadori Editore lavora con noi: i dati dell’azienda

La casa editrice Arnoldo Mondadori Editore, conosciuta come Mondadori, nasce a Segrate (MI) nel 1907 ed è attualmente controllata dal Gruppo Fininvest. Costituita da oltre cinquanta società in Italia e all’estero ha come sedi principali Segrate, Milano, Parigi, Verona, Torino e Roma. Il Gruppo è leader del settore libri e magazine con 3261 dipendenti e 1263 miliardi di fatturato (ultimo aggiornamento: 31 dicembre 2016).

Mondadori Editore lavora con noi: offerte di lavoro Lombardia e Piemonte ottobre 2017

Da pochi giorno Arnoldo Mondadori Editore ha pubblicato quattro diverse offerte per esperti del settore IT, stiamo parlando nel dettaglio delle posizione aperte per il mese di ottobre 2017:

Sviluppatore web frontedMilano: con almeno 3 anni di esperienza. Il candidato ideale ha ottima padronanza di HTML5, Javascript e CSS, delle tecniche di responsive web design; esperienza con GPT (Google Publisher Tag);dimestichezza con svn/git e attitudine alla ricerca tecnologica e all’innovazione.
Sviluppatore WebTorino: con almeno 3 anni di esperienza. Il candidato ideale possiede ottima conoscenza di HTML, CSS e Javascript; padronanza di PHP e Mysql; conoscenza del CMS WordPress; basi sistemistiche e di networking.
SistemistaMilano: con almeno 3 anni di esperienza. Richiesta conoscenza dei sistemi informatici Unix/Linux, di shell scripting Bash e regular expressions, della programmazione Perl e/o Python, di infrastrutture cloud Amazon AWS o Google Cloud, delle infrastrutture a microservizi, in particolare dell’implementazione docker/kubernetes.
Business development specialist: con 4/5 anni di esperienza in ruoli affini, laurea in economia/ingegneria gestionale o informatica/comunicazione digitale, passione per le l’informatica, conoscenza dei principi di project management e inglese fluente.

Mondadori Editore lavora con noi: stipendio e compensi aziendali

Come viene riportato negli annunci visibili in mondadorinews.hrweb.it, il Gruppo, con più di 50 società controllate e collegate, italiane ed estere, copre tutto l’arco di attività dell’editoria, dalla creazione dei prodotti alla commercializzazione e distribuzione.
La sua missione è, da sempre, favorire la diffusione della cultura e delle idee, con una produzione che tocca ogni genere e raggiunge tutti i lettori, facendo convivere l’amore per la cultura e per la qualità editoriale con le leggi del mercato, la propensione ad intuire e anticipare i cambiamenti con il rispetto e la tutela dei valori che stanno alla base del ruolo dell’editore nella società civile.

Mondadori si basa su criteri meritocratici legati alle competenze e ai comportamenti professionali per remunerare in propri collaboratori. Oltre alla retribuzione fissa, Mondadori si avvale di strumenti di remunerazione variabile collettiva (premio risultato) a esclusione dei dirigenti e dei dipendenti che partecipano al management by objectives.

L’attenzione di Mondadori per il personale si esplica poi con l’adozione di alcuni benefit quali agevolazioni, servizi e attività a favore della vita lavorativa ed extra-lavorativa dei dipendenti, realizzati anche a partire da proposte di questi ultimi:

Servizio sanitario per il personale dell’area milanese
Flessibilità dell’orario lavorativo per ingressi e uscite e inoltre incontro alle esigenze dei dipendenti mediante l’adozione di contratti flessibili basati sul part time.
Servizio navetta
Assistenza fiscale per la compilazione della dichiarazione dei redditi annuale.
Cral aziendale
Assistenza sanitaria integrativa con il Fondo integrativo sanitario e sociale (FISS)
Agevolazioni su prodotti e convenzioni commerciali: oltre alla libreria aziendale della sede di Segrate, presso la quale è possibile acquistare libri e dvd con sconti dal 30% al 50%, i dipendenti Mondadori possono usufruire di sconti nelle librerie del Gruppo, sul sito di e-commerce e sugli abbonamenti ai magazine.

Mondadori Editore lavora con noi: la selezione dei candidati

Il processo di selezione si svolge prevalentemente attraverso colloqui individuali che si focalizzano sulla valutazione delle caratteristiche personali, motivazionali e tecnico-specialistiche in funzione delle diverse posizioni da ricoprire; il processo prevede sempre un primo incontro con i responsabili della direzione Risorse umane e organizzazione di Gruppo e un secondo colloquio di approfondimento con i responsabili di area.

I criteri principali impiegati nella valutazione delle candidature sono il curriculum studi, eventuali esperienze professionali e competenze acquisite, capacità potenziali, conoscenze informatiche e della lingua inglese.

Mondadori è una realtà complessa che ha al proprio interno numerose figure professionali. Per questo motivo ricerchiamo candidati con percorsi di studio molto diversi tra loro. Tuttavia, prendiamo maggiormente in considerazione le lauree di tipo umanistico (impiegate all’interno delle aree editoriale e redazionale, in quella della comunicazione e delle risorse umane), economico e ingegneristico (aree amministrazione, finanza e controllo, marketing e commerciale) e infine quelle relative al mondo web, digital e multimedia.

In un’ottica di continua internazionalizzazione del Gruppo, eventuali periodi di studio o lavoro trascorsi al di fuori del proprio Paese di origine e la conoscenza di una o più lingue straniere rappresentano un requisito preferenziale.
In vista del colloquio è consigliabile documentarsi sia sulla posizione offerta sia sull’azienda per quanto possibile ed esercitarsi a raccontare il proprio curriculum.

L’inserimento dei neolaureati avviene tramite uno stage formativo retribuito, durante il quale i candidati iniziano a conoscere il mondo del lavoro e l’azienda, guidati e affiancati da un tutor interno. Lo stage è fondamentale al fine di approfondire la conoscenza del Gruppo, mettere in gioco le proprie capacità professionali e sviluppare un’esperienza di lavoro concreta.

LEGGI ANCHE: Huawei lavora con noi, posizioni aperte a Milano ottobre 2017

Credits: Wikipedia

© 2017 – 2018, Giorgia Basile. All rights reserved.

Tags: , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Gennaio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!