Pensioni 2017 ultimissime: Damiano “non procedere col decreto di fine anno”

→ Condividi questo articolo:

Pensioni 2017 ultimissime: nuovo appello all’esecutivo

Si concentra ancora sull’innalzamento automatico dell’età pensionabile l’ultimo intervento del presidente di Commissione lavoro a Montecitorio, Cesare Damiano. L’ex sindacalista ha espresso ancora una volta il suo disappunto sull’attuale Legge Fornero. “La situazione al Sud è di forte divaricazione rispetto al resto d’Italia. È endemica e ancora non si è recuperata, per questo bisogna accompagnare a misure di incentivi per l’assunzione anche misure di sviluppo. La crescita occupazionale è lenta”.

> Vuoi rimanere aggiornato sulle Pensioni 2017? CLICCA QUI

Damiano ha poi continuato sul tema del lavoro in Italia:
È andata al di là di ciò che immaginavamo, ma siamo sempre al terzultimo posto in Europa. È vero che non dobbiamo solo guardare alla quantità ma alla qualità delle assunzioni, che sono purtroppo a larghissima maggioranza a termine, precarie. La qualità non c’è ancora. Dobbiamo favorire la crescita, aumentare gli incentivi per le assunzioni, puntare sulla modifica del sistema pensionistico e rimandare la decisione dell’aumento dell’età pensionistica. Inoltre, il capitalismo finanziario delle grandi multinazionali e delle banche, ha assunto come logica quella del massimo ribasso negli appalti, nelle retribuzioni e nel pagare i liberi professionisti. Tutto questo va cambiato. Per quanto riguarda i sistemi di remunerazione degli stipendi dobbiamo, per esempio, stabilire degli standard di base inderogabili. I contratti di fissano i rapporti tra le parti, ma dove non arrivano i contratti ci vuole la legge oppure, come i sostengo, un equo compenso per i professionisti”.

I tempi stringono, entro il prossimo 31 dicembre 2017 ci sarà da decidere quale direzione prendere per definire il decreto direttoriale. La Commissione si sta già preparando per l’iter della ‘Pdl 4600’ ma le organizzazioni sindacali premono per una risoluzione veloce.

Pensioni 2017 ultimissime: posticipa età pensionabile Damiano

Sul palco della manifestazione politica svoltasi a Siena, Cesare Damiano invita inoltre il Governo Gentiloni a “non procedere col decreto di fine anno a sancire l’innalzamento a 67 anni dell’età pensionabile dal 2019”. Il politico ha poi fatto un appello nei confronti della maggioranza: “Nel nostro parere abbiamo chiesto il rinvio di questa decisione al giugno del prossimo anno, abbiamo tempo per meditare”.

LEGGI ANCHE: Pensioni 2017 ultimissime, nona salvaguardia esodati, ci sarà?

© 2017, Davide Cortesi. All rights reserved.

Tags: ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Luglio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!