Pensioni 2017 ultimissime: Ugl richiede intervento su LdB 2018 e NaDef

→ Condividi questo articolo:

Pensioni 2017 ultimissime: sindacati in piazza il 14 ottobre

Nuove polemiche dopo le ultime dichiarazioni rilasciate dalla Corte dei Conti riguardo la “piena attuazione delle riforme approvate” della Legge Fornero. I sindacati Cigl, Cisl e Uil scendono in piazza il prossimo sabato 14 ottobre davanti alle sedi delle Prefetture per chiedere il congelamento dell’innalzamento automatico dell’età pensionabile. Le manifestazioni saranno “a sostegno dei tavoli di trattativa in corso con il governo […] in tutte le province,  […] si terranno manifestazioni organizzate”.

> Se vuoi rimanere aggiornato sulle Pensioni 2017, CLICCA QUI

In particolare, Cgil, Cisl, Uil rivendicano: più risorse sia per l’occupazione giovanile sia per gli ammortizzatori sociali; il congelamento dell’innalzamento automatico dell’età pensionabile legato all’aspettativa di vita; un meccanismo che consenta di costruire pensioni dignitose per i giovani che svolgono lavori discontinui; una riduzione dei requisiti contributivi per l’accesso alla pensione delle donne con figli o impegnate in lavori di cura; l’adeguamento delle pensioni in essere; la piena copertura finanziaria per il rinnovo e la rapida e positiva conclusione dei contratti del pubblico impiego; risorse aggiuntive per la sanità ed il finanziamento adeguato per la non autosufficienza. Richieste necessarie da portare avanti per una legge di bilancioche voglia avere il carattere dell’equità e dello sviluppo deve tenere conto di tali richieste. La mobilitazione, capillare e diffusa, sosterrà queste rivendicazioni”.

Pensioni 2017 ultimissime: Legge di Bilancio 2018 e NaDEF

La nota di aggiornamento al DEF, fa discutere anche l’Unione Generale del Lavoro. In un recente intervento, il Segretario generale Paolo Capone ha infatti espresso il suo disappunto sulla programmazione economica del Governo Gentiloni: “Non si può pensare di risanare l’economia del Paese gravando ulteriormente sul lavoro e sui pensionati”; la scelta siglata con la presentazione del NaDef è “una trappola senza fine”. Capone ha sottolineato nuovamente l’importanza di dare spazio alle richieste dei lavoratori: “A 70 anni è impensabile che le energie e la qualità del lavoro sia pari a quella di colleghi più giovani”.

Pensioni 2017 ultimissime: sostenibilità bilancio previdenziale, accordo lontano

Durante la presentazione della Nota di aggiornamento al DEF, la Corte dei Conti ha ribadito che un possibile “arretramento metterebbe i conti a rischio”. Per questo motivo sembra saltare un accordo a breve termine tra sindacati e Governo, la mediazione appare tuttora
difficile.

LEGGI ANCHE: Pensioni 2017 ultimissime: Opzione Donna domanda, requisiti e decorrenza

© 2017, Giorgia Basile. All rights reserved.

Tags: , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Gennaio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!