Pensioni oggi novità 7 novembre 2017: Bankitalia, “L’economia italiana continua a migliorare”

→ Condividi questo articolo:

Pensioni oggi novità 7 novembre 2017: “C’è il vuoto pneumatico, nonostante gli impegni sottoscritti un anno fa dal governo sulla fase due”, ha affermato ieri il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, in audizione alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato. “L’economia italiana continua a migliorare. Il quadro macroeconomico del Governo per il prossimo anno si conferma condivisibile alla luce delle informazioni più recenti; date le misure contenute nella manovra, anche nel 2019 appare possibile conseguire una crescita non lontana da quella programmata, sempre che non muti il quadro economico e finanziario internazionale”, il blocco dell’età pensionabile a 67 dal 2019 non è invece fattibile per il vicedirettore generale di via Nazionale, Luigi Federico Signorini.

> Vuoi rimanere aggiornato sul tema PENSIONI? LEGGI QUI

Come in passato si è scelto di non cancellare definitivamente le clausole di salvaguardia, ma di farlo solo per 1 anno. Esse riducono di fatto l’orizzonte di programmazione della politica di bilancio. Idealmente l’adozione, al loro posto, di provvedimenti percepiti come permanenti ridurrebbe l’incertezza tanto sui saldi della finanza pubblica quanto sulle forme di tassazione”, ha sottolineato Signorini.

Pensioni oggi novità 7 novembre 2017: PD disponibile su Ape Social

Si parla invece di anticipo pensionistico in casa PD. Il capogruppo, Giorgio Santini, in commissione Bilancio,  si rende disponibile a “modificare la norma sull’Ape Social”. “Personalmente penso sia giusto quello che chiedono i sindacati, si tratta di ampliare le categorie dei lavori gravosi”. Sulla correlazione con l’aspettativa di vita, ricorda Santini, “l’Istat ci ha detto che ci vuole un po’ di tempo, guardando alla permanenza effettiva”.

Il Governo Gentiloni sta preparando una nuova proposta da presentare alle organizzazioni sindacali inerente i lavori gravosi e i requisiti per aggirare l’innalzamento a 67 anni dell’età di pensione. L’appuntamento è stato fissato domani pomeriggio ma sarà solo il primo degli appuntamenti programmati prima del tavolo ‘politico’ previsto per il prossimo 13 novembre.

Nonostante il pressing dei leader sindacali, la riunione  di ieri non ha portato niente di concreto. Il Governo ha temporeggiato anche sul fronte delle 11 categorie di lavori gravosi ma già oggi, in serata potrebbero esserci delle novità sul fronte della previdenza sociale.

LEGGI ANCHE: Pensioni oggi novità 6 novembre 2017, a Palazzo Chigi il confronto prima della scadenza ultima

© 2017, Davide Cortesi. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Giugno: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!