Pensioni oggi novità 8 novembre 2017: quali categorie saranno aggiunte dal Governo Gentiloni?

→ Condividi questo articolo:

Pensioni oggi novità 8 novembre 2017: sono salite a 15 le categorie di lavoratori che potranno beneficiare dall’esclusione dall’innalzamento dell’età della pensione a 67 anni nel 2019. La convocazione di ieri a Palazzo Chigi tra sindacati e il Governo Gentiloni ha dato i suoi frutti. Saranno esenti dal ricalcolo della Legge Fornero i seguenti lavori usuranti: i siderurgici, gli operai agricoli, i marittimi e i pescatori. Le undici dell’Ape Social vengono affiancate da altre quattro categorie.

> Vuoi rimanere aggiornato sul tema PENSIONI? LEGGI QUI

Pensioni oggi novità 8 novembre 2017: aggiunta una nuova categoria di lavoratori

La decisione è stata raggiunta dopo l’incontro di ieri 7 novembre, quando sul tavolo del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, sono stati aggiunti gli stampatori a caldo, ovvero gli operai che danno forma ai prodotti metallici appena usciti dagli altiforni.
In principio si era parlato di lavori usuranti solo per gli infermieri e le maestre d’asilo, ora che la platea si è allargata, sono circa 17mila i lavoratori che, nel 2019, avranno diritto al blocco dell’età pensionabile a 66 anni e 7 mesi.
Non ci sono invece buone notizie per gli altri lavoratori italiani, la decisione presa dal Governo Gentiloni in accordo con i Ministri Padoan e Poletti sono irrevocabili. Le manovre portate avanti a Palazzo Chigi trovano consensi in via Nazionale: l’intesa con Bankitalia, Corte dei Conti e Ufficio parlamentare sembra essere inossidabile

Secondo il vicedirettore generale di Banca d’Italia, Luigi Federico Signorini è una “priorità assoluta” preservare le decisioni prese in passato con la Legge Fornero del 2011. “È importante non tornare indietro”.

Pensioni oggi novità 8 novembre 2017: non solo operai edili ma anche ostetriche e infermieri

Le indicazioni fornite dai tecnici riguardano attualmente solo 15 categorie ma il numero potrebbe salire dopo gli incontri fissati nei prossimi giorni. Si parla di lavori usuranti che potrebbero presto essere agevolate dalla Quota 67.

Le categorie attuali vedono entrare nella platea gli operai dell’edilizia e dell’industria estrattiva ma anche i conduttori di gru e macchinari mobili. Sono inoltre esenti dalla Legge Fornero anche i guidatori di mezzi pesanti e macchinisti dei treni (insieme personale ferroviario). Ostetriche che svolgono turni notturni e gli infermieri sono tra i mestieri tutelati, accompagnati dagli insegnanti di scuola dell’infanzia e primaria, addetti alle pulizie, facchini  e operatori ecologici. L’aggiunta di altri lavori usuranti potrebbe arrivare nelle prossime ore.

LEGGI ANCHE: Pensioni oggi novità 7 novembre 2017, Bankitalia, “L’economia italiana continua a migliorare”

© 2017, Nicoletta Esposito. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

ULTIME NEWS

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!