Pensioni oggi, ultime news 21 novembre 2017: novità Ape Social donne lavoratrici e usuranti, ok da Cisl e Uil

→ Condividi questo articolo:

Pensioni oggi, ultime news 21 novembre 2017: “Grande insufficienza” su Ape Social e lavori gravosi, le novità

Novità in arrivo per lavori gravosi e Ape Social dopo il confronto con i sindacati di oggi, il Governo Gentiloni si apre a nuovi interventi a favore della “sostenibilità sociale dei trattamenti pensionistici destinati ai giovani”.

LEGGI ANCHE: Visualizza tutte le nostre offerte di lavoro, CLICCA QUI!



Come da richiesta del segretario generale della Uil, Carmelo Barbagallo, la platea dei lavori usuranti viene ampliata con l’aggiunta dei siderurgici “di prima e seconda fusione e del vetro addetti ai lavori ad alte temperature non già compresi tra gli usuranti”. Come abbiamo già visto nei precedenti articoli, le 15 categorie saranno esenti dall’innalzamento automatico per l’età pensionabile.

Riteniamo che la sintesi del lavoro svolto da tanti mesi sia assolutamente positiva, diamo un giudizio positivo del percorso e del lavoro fatto”, ha fatto sapere Annamaria Furlan dalla Cisl. Di un’altra opinione invece la segretaria generale della Cigl, Susanna Camusso, la leader ha infatti ribadito la sua valutazione negativa riguardo all’incontro di Palazzo Chigi etichettandola come di “grande insufficienza”.

Pensioni oggi, ultime news 21 novembre 2017: “Grande insufficienza” su Ape Social e lavori gravosi, le novità

Se partiamo dalla valutazione che le risorse sono scarse, abbiamo fatto il massimo possibile con le condizioni economiche date”, ha fatto sapere Barbagallo dopo la riunione.

Le manovre presentate sabato 18 novembre 2017 a Palazzo Chigi sono state riconfermate nella giornata di oggi: Revisione calcolo delle aspettative di vita, blocco dall’aumento automatico della soglia per le pensioni di vecchiaia e per le pensioni anticipate (Ape Social 2017 2018).

L’anticipo pensionistico sarà esteso grazie ai risparmi del primo anno, il 2017: il prestito ponte sarà allargato da 11 a 15 categorie e, ci sarà un ulteriore ampliamento dei requisiti utili per l’Ape Social dedicato alle lavoratrici con figli.
Sostenibilità sociale dei trattamenti pensionistici destinati ai giovani al fine di assicurare l’adeguatezza delle pensioni medio-basse nel regime contributivo con riferimento sia alla pensione anticipata che alla vecchiaia”, è invece stata la risposta sul tema delle pensioni per più giovani.

LEGGI ANCHE: Nona salvaguardia e ottava salvaguardia 2017 2018 ultime notizie, ex esodati alla mensa dei poveri

© 2017, Igor Cerrutti. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Maggio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!