Pensioni oggi, ultime news 5 gennaio 2018: Cedolino pensione Inps 2018 e servizi collegati, le novità

→ Condividi questo articolo:

Pensioni oggi, ultime news 5 gennaio 2018: Cedolino pensione Inps 2018 e servizi collegati, le novità

Cedolino Pensione Inps 2018, a cosa serve?

Nuovo anno, nuovo calendario anche per l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale. Come utilizzare quindi il servizio Cedolino Pensione Inps 2018? Tramite il sito ufficiale dell’Inps, è possibile consultare il cosiddetto servizio “Cedolino Pensione“. Ogni pensionato potrà usufruire delle principali informazioni sul Cedolino Pensione 2018 e sul modello OBIS/M con tutti i dati inerenti ai pagamenti mensili del 2018. Eventuali variazioni, certificazioni e consultazioni possono essere infatti effettuate nella sezione apposita messa a disposizione. Come è possibile accedere al servizio Cedolino Pensione Inps 2018?



Pensioni oggi, ultime news 5 gennaio 2018: Cedolino pensione Inps 2018 e servizi collegati, le novità

Cedolino Pensione Inps 2018, come accedere?

Vuoi rimanere aggiornato sul tema PENSIONI? Segui tutti i nostri aggiornamento, CLICCA QUI

Da gennaio il percorso da effettuare è Inps > Pensionati > Cedolino della pensione. All’interno dell’area utente saranno gestite ogni data relativa ai pagamenti effettuati e le principali informazioni sui cedolini. Nel dettaglio parliamo di:

> Pensioni oggi, ultime news: Ape Social disabili e nuove scadenze pensione 2018 2019

Cedolino della pensione: documento presente online e consultabile per controllare una variazione degli importi mensili liquidati dall’Inps;
Modello OBIS/M: il modello serve per rilasciare un riassunto all’ex lavoratore riguardo ai pagamenti delle pensioni;
Variazione dell’Istituto di credito: consente al pensionato di modificare i dati forniti all’Inps per il pagamento delle pensioni e relativi accrediti.

Pensioni oggi, ultime news 5 gennaio 2018: Cedolino pensione Inps 2018 e servizi collegati, le novità

Non solo Cedolino Pensione Inps 2018, l’aumento sugli assegni sociali

Nell’area riservata è possibile controllare anche gli importi del mese di gennaio, la tredicesima annuale e aumenti su base della perequazione automatica. Quest’ultima dovrebbe far aumentare le pensioni di circa l’1,1% nel 2018. L’assegno pensionistico non sarà l’unico a subire un incremento, seppur minimo, in positivo. Anche l’assegno sociale, la pensione sociale, il trattamento minimo e l’indennità di accompagnamento beneficeranno di un lieve aumento.
Tradotto in numeri si parla di un salto da 501,89 euro a 507,42 euro mensili per le pensioni minime. L’assegno invece passerà a 11 euro mensili, coloro che percepiscono più di 3.111 euro al mese potranno percepire un incremento di 14,9 euro mensili.

> Nona salvaguardia, ottava salvaguardia esodati ultime notizie: quali sono le novità in arrivo nel 2018?

Pensioni novità 2018: le news più importanti introdotte con il nuovo anno, di cui abbiamo parlato anche qui, riguardano lo slittamento del pagamento delle pensioni al secondo giorno bancabile mensile. Significa dunque che con Poste Italiane è possibile ritirare l’assegno anche il sabato mattina mentre con gli istituti bancari sarà garantito il servizio durante i giorni feriali non festivi. Questa regola verrà applicata da febbraio 2018 in cui la data del primo pagamento cadrà il secondo giorno del mese.

LEGGI ANCHE: Pensioni oggi, ultime news: ritardi Ape Volontario, slitta a febbraio? Aggiornamenti e novità

© 2018, Giorgia Basile. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

ULTIME NEWS

dicembre: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!