Pensioni oggi ultime novità 12 febbraio 2018: M5S, abolizione Legge Fornero 2011 e reddito di cittadinanza

→ Condividi questo articolo:

Pensioni oggi ultime novità 12 febbraio 2018: M5S, abolizione Legge Fornero 2011 e reddito di cittadinanza

Pensioni 2018-2019, quali sono le novità portate avanti dai diversi schieramenti politici? Qualche giorno fa abbiamo parlato del programma politico di Forza Italia e del desiderio da parte dell’ex premier Silvio Berlusconi di alzare tutte le pensioni a quota 1.000 euro mensili. Oggi è la volta del Movimento 5 Stelle che, tramite la candidata Carla Franchini, ha risollevato l’attenzione sull’abolizione della Legge Fornero 2011.

Cancelleremo la Legge Fornero, introducendo Quota 100 e Quota 41. […] Si andrà in pensione, nel primo caso, quando la somma dell’età anagrafica e degli anni contributivi versati dovesse dare risultato 100; invece, nel secondo caso, si andrà in pensione dopo 41 anni di contributi versati, senza considerare in alcun modo l’età anagrafica“.

Vuoi rimanere aggiornato sull’argomento ‘Pensioni’? Esplora la nostra sezione dedicata, LEGGI QUI!

Pensioni oggi ultime novità 12 febbraio 2018: M5S, abolizione Legge Fornero 2011 e reddito di cittadinanza

Il M5S si sofferma non solo sul tema delle pensioni ma anche sul tema del lavoro. Il Jobs Act del Partito Democratico è “costato agli italiani 20 miliardi di euro e ha inciso ben poco nel nostro territorio, soprattutto per via della ‘non politica’ su lavoro e occupazione condotta dal PD locale“.
Secondo la Franchini sarebbe dunque opportuno lanciare alcune proposte valide per modificare il sistema previdenziale italiano come alzare le pensioni minime e aggiungere “il reddito di cittadinanza per chi non ha lavoro oppure lo ha perso“.

Pensioni oggi ultime novità 12 febbraio 2018: M5S, abolizione Legge Fornero 2011 e reddito di cittadinanza

Quali sono i principi del reddito di cittadinanza? Si tratta di un reddito minimo garantito che in molti Paesi è già realtà. Il Movimento 5 Stelle propone per le elezioni del 4 marzo 2018 un’alternativa ai disoccupati e alle famiglie italiane in difficoltà economica. La proposta di welfare non è però la stessa approvata dal Presidente dell’Inps Tito Boeri, quella considerata come un’ancora di salvataggio rivolta agli over 55 inoccupati.
Il Movimento 5 Stelle si rivolge a tutti coloro che non svolgono nessuna professione e si trovano disoccupati e cittadini dello Stato Italiano e limitata a una specifica fascia di ex lavoratori.

LEGGI ANCHE: Pensioni oggi ultime novità 9 febbraio 2018: Berlusconi su Matteo Salvini: “Ha un modo pirotecnico di porsi”

© 2018, Giorgia Basile. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

ULTIME NEWS

settembre: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!