Pensioni oggi ultime novità 17 gennaio 2018: Legge Fornero 2019, Berlusconi-Salvini-M5S e i conti pubblici

→ Condividi questo articolo:

Pensioni oggi ultime novità 17 gennaio 2018: Legge Fornero 2019, Berlusconi-Salvini-M5S e i conti pubblici

Innalzamento a 67 anni età pensionabile è una realtà?

Legge Fornero 2019, pensioni a rischio? Quali sono le novità in arrivo per il biennio? La soglia fissata dall’attuale legge approvata nel 2011 fissa a 67 anni l’età ‘giusta’ per poter andare in pensione in Italia. La questione Legge Fornero 2019 ha sollevato non poche polemiche con l’avvicinarsi delle Elezioni fissate per il 4 marzo prossimo. Nonostante gli annunci del Movimento 5 Stelle e della Lega, l’abolizione della legge sull’innalzamento dell’età pensionabile potrebbe portare un debito di 140 miliardi di euro nelle casse dello Stato.

In poche parole, rinunciare alla Legge Fornero sarebbe un vero e proprio salasso per la Ragioneria generale dello Stato che ha calcolato 350 miliardi di euro se si considerano i risparmi cumulati fino al 2060. I colleghi del Sole 24 Ore hanno inoltre stimato in 100 miliardi di euro l’importo da versare per abolire definitivamente la riforma, per la precisione circa 20 miliardi all’anno. Tra i costi aggiuntivi il futuro Governo dovrà inoltre cercare di neutralizzare le accise, la manovra correttiva di maggio e l’aumento dell’IVA. L’effetto ‘Abolizione Legge Fornero 2019‘ potrebbe dunque costare allo Stato 40 miliardi solo nel prossimo anno.



Rimani aggiornato sull’argomento Pensioni, leggi tutte le nostre news, CLICCA QUI!

Pensioni oggi ultime novità 17 gennaio 2018: Legge Fornero 2019, Berlusconi-Salvini-M5S e i conti pubblici

L’esperto risponde ai dubbi dei pensionati italiani

Stando a quanto viene riportato sul Sole 24 Ore dall’esperto Dino Pesole, la cifra esatta andrebbe aggiustata con la “maggiore spesa per interessi generata dal ritorno del rischio Italia sui mercati, effetto pressoché certo della decisione di smontare uno dei pilastri su cui si basa la sostenibilità dei nostri conti pubblici”.

Pensioni oggi ultime novità 17 gennaio 2018: Legge Fornero 2019, Berlusconi-Salvini-M5S e i conti pubblici

Asse Lega-Forza Italia vs Elsa Fornero

Le dichiarazioni di Silvio Berlusconi alla trasmissione Porta a Porta, non sono piaciute al leader della Lega, Matteo Salvini. La sua posizione rispetto alle Legge Fornero è stata espressa bene durante un’intervista trasmessa da Radio Capital qualche giorno fa: “Non scherziamo: stanno lavorando in questi minuti per scrivere una cosa messa bene, se ci sono altri Berlusconi che vogliono lavorare fino a 91 anni, va bene, ma tu dopo 41 anni di lavoro hai maturato il sacrosanto diritto di riavere i tuoi soldi. A chi dice non ci sono le coperture, rispondo che sono soldi dagli italiani. La legge Fornero è sbagliata e va cancellata, assolutamente”.

In risposta al segretario della Lega Salvini, l’ex Ministro del Lavoro, Elsa Fornero, ha ribattuto all’asse di centro destra durante la trasmissione in onda su la7, Tagadà: “Vogliono abrogare la legge ed io penso agli italiani che sono confusi perché la riforma non è stata difesa da quasi nessuno. […]‘ I sacrifici che hanno fatto gli italiani vengono buttati alle ortiche”.

LEGGI ANCHE: Pensioni oggi, ultime news 12 gennaio 2018: Elsa Fornero risponde a Berlusconi e parla di esodati a Tagadà su La7

© 2018, Nicoletta Esposito. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Gennaio: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!