Pensioni oggi ultime novità 25 gennaio 2018: Legge Fornero, parla Annamaria Furlan

→ Condividi questo articolo:

Pensioni oggi ultime novità 25 gennaio 2018: Legge Fornero, parla Annamaria Furlan

Il segretario della Cisl: Migliorare la strada intrapresa con una maggiore flessibilità

Novità pensioni, la risposta su Ape, anticipo pensionistico e Quota 41 arrivano dal segretario generale della Cisl, Annamaria Furlan che poche ore fa ha rilasciato un commento sulle novità appena introdotte nelle Pensioni 2018:

Vuoi rimanere aggiornato sull’argomento ‘Pensioni’? Esplora la nostra sezione dedicata, LEGGI QUI!

Proseguire e migliorare la strada intrapresa con una maggiore flessibilità […] Mi auguro che questa analisi faccia riflettere i partiti in questa campagna elettorale molto confusa in cui tutti vogliono abolire qualcosa.



Pensioni oggi ultime novità 25 gennaio 2018: Legge Fornero, parla Annamaria Furlan

Depotenziamento e modifica della Legge Fornero 2011

La sindacalista prende in considerazione i temi centrali che hanno caratterizzato lo scontro politico tra forze opposte: Quota 41 e abolizione della Legge Fornero. Come abbiamo riportato in un nostro articolo precedente, la Cisl ha deciso di approvare le modifiche al tema previdenziale ma con uno sguardo al futuro rispetto alla legislatura quasi in dirittura d’arrivo.

Cosa intende la Furlan con la parola ‘continuità‘? Cancellare la Legge Fornero 2011 non è possibile perché implica un dispendio di risorse economiche insostenibile per il nostro Paese. L’unica possibilità di continuare su questa strada porta alla modifica e al depotenziamento della Legge vigente. Secondo il segretario generale della Cisl le ipotesi promosse dall’opposizione non sono concrete e attuabili. I correttivi devono proseguire per ottenere una maggiore ‘flessibilità‘.

Pensioni oggi ultime novità 25 gennaio 2018: Legge Fornero, parla Annamaria Furlan

Il verdetto della Lega e Matteo Salvini

La Lega non ha intenzione invece di tornare indietro, Matteo Salvini sembra convinto sull’attuale linea portata avanti dal partito. La Legge Fornero 2011 va cancellata con il benestare dell’alleato Silvio Berlusconi:

La legge Fornero è la prima battaglia che ho iniziato, 4 anni fa. Berlusconi mi ha detto: ‘cancelleremo le parti negative’ e gli ho risposto ‘Perché? Ce ne sono di positive Non scherziamo: stanno lavorando in questi minuti per scrivere una cosa messa bene, se ci sono altri Berlusconi che vogliono lavorare fino a 91 anni, va bene, ma tu dopo 41 anni di lavoro hai maturato il sacrosanto diritto di riavere i tuoi soldi”.

LEGGI ANCHE: Ape pensionistico Inps ultimissime news: a chi spetta l’assegno? Ultimi aggiornamenti

© 2018, Igor Cerrutti. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

Facebook Pagelike Widget

ULTIME NEWS

Marzo: 2019
L M M G V S D
« Feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!