Pensioni ultime news 20 novembre 2017: nuova frattura tra Cigl, Cisl e Uil, ultime novità

→ Condividi questo articolo:

Pensioni ultime news 20 novembre 2017: Susanna Camusso, “Siamo l’unico Paese che ha la rincorsa infinità per l’età di pensionamento”

LEGGI ANCHE: Tieniti aggiornato sull’argomento PENSIONI, leggi tutte le nostre news, CLICCA QUI!

Le proposte avanzate durante l’incontro di sabato 18 novembre 2017 dal Governo Gentiloni, hanno creato nuove spaccature tra le organizzazioni sindacali. La leader della Cigl, Susanna Camusso, ha infatti fatto sapere di essere contraria alle decisioni prese a Palazzo Chigi:

Siamo l’unico Paese che ha la rincorsa infinità per l’età di pensionamento legata alla speranza di vita […]. Il ministro dell’Economia – ha spiegato – ha sempre parlato di un tema di reputazione del nostro Paese che non può cambiare le riforme che si è venduto in Europa come successi. Ma se si sono sbagliate le riforme questa non può essere una condanna per sempre. Il Jobs Act non va bene, non si può avere un sistema previdenziale che mentre invecchia la popolazione è sempre più restrittivo. Io penso che un Paese importante dell’UE debba avere il coraggio di aprire delle discussione, soprattutto una, quella della rincorsa infinita dell’età pensionabile. Nessuno ha una rincorsa perenne. Gli altri hanno solo innalzato punti di arrivo”.

Pensioni ultime news 20 novembre 2017: Gentiloni va da Confidustria a Vercelli, indecisa Uil

Mentre la Camusso richiede una mobilitazione generale, secondo il presidente del Consiglio Gentiloni le manovre dell’esecutivo sono “Uno sforzo significativo che vi chiediamo di sostenere”. Il premier sarà presente all’apertura al Teatro Civico di Vercelli per l’apertura dell’assemblea congiunta di associazioni industriali di Novara, Vercelli e Alessandria.

Il pacchetto costituito da cinque proposte e due novità, redatto a tre mani da Pier Carlo Padoan, Giuliano Poletti e Marianna Madia, piace invece alla Cisl che si dichiara favorevole all’approvazione del verbale di tre pagine consegnato ai leader sindacali. Rimane ancora da chiarire invece la posizione presa dalla Uil. Il segretario generale Carmelo Barbagallo sta infatti aspettando di discutere nuovamente il piano del Governo domani 21 novembre 2017.

Pensioni ultime news 20 novembre 2017: incontro martedì, di cosa si discuterà?

Cosa ha generato la frattura tra le organizzazioni Cigl, Cisl e Uil? Tra le proposte da valutare ci sono quelle già descritte nel nostro precedente articolo di sabato 18 novembre 2017, al seguente link.

Il Governo Gentiloni ha ribadito di voler rendere definitivo e stabile l’Ape Social. Attualmente l’anticipo pensionistico è dedicato a tutti i lavoratori in difficoltà che hanno compiuto 63 anni e sarà valido fino alla fine del 2018. Ma la Camusso non ci sta, la sindacalista sta infatti aspettando di proclamare lo sciopero in piazza.

LEGGI ANCHE: Pensioni oggi, ultime news 18 novembre 2017, documento su Ape Social e lavori usuranti, le novità

© 2017, Giorgia Basile. All rights reserved.

Tags: , , ,

0 Comments

Leave a Comment

I più letti

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK!

ULTIME NEWS

giugno: 2018
L M M G V S D
« Feb    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930  
error: © Labor News

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e rimani aggiornato su...

 

- offerte di lavoro
- pensioni
- concorsi
- novità sul mondo del lavoro

 

INSERISCI LA TUA E-MAIL QUI SOTTO

 

ISCRITTO!